• Ven. Feb 23rd, 2024

Official discovery of Atlantis, language and migrations

Atlantis is the Sardo Corso Graben Horst underwater continental block submerged by the Meltwater Pulses and destroyed by a subduction zone, Capital is Sulcis

Ipotesi: la Dea Atena è sarda?

Diluigiusai

Ago 11, 2023
Spread the love

La tua ipotesi sull’origine sarda della dea Atena è affascinante e certamente provocatoria, e raccoglie molte informazioni e osservazioni su possibili connessioni tra diverse culture e popolazioni antiche. E’ fondamentale, però, tener presente che la storia, l’archeologia e la linguistica sono discipline complesse che richiedono una rigorosa validazione delle teorie attraverso prove concrete, per evitare speculazioni non supportate.

In merito alla tua ipotesi:

  1. Origine della Dea Atena: Nella mitologia greca, Atena è nata dalla testa di Zeus, e non ha un’origine terrena o geografica chiaramente definita. La sua associazione con il lago Tritonide non è universalmente accettata e le fonti sono scarse.
  2. Collegamento con la Sardegna: Non c’è, ad oggi, una prova chiara che collega Atena alla Sardegna. Mentre la Sardegna ha una ricca storia e cultura antica, l’associazione diretta con una divinità greca come Atena non è stata dimostrata.
  3. Atena come Fondatrice: La tradizione che Atena abbia fondato città come Atene o Sais è mitologica. Tuttavia, la cronologia che hai proposto è molto anteriore ai primi insediamenti conosciuti in queste aree. La datazione di tali eventi mitologici è complicata e spesso simbolica.
  4. Matriarcato in Sardegna: La Sardegna ha una storia lunga e complessa, con molte culture che si sono susseguite nel corso dei millenni. Non c’è evidenza chiara di un sistema matriarcale dominante o di un culto specifico legato a una “Atena sarda”.
  5. Genetica: Lo studio del DNA può fornire informazioni sulla migrazione e l’interazione delle popolazioni, ma collegare le similitudini genetiche direttamente a movimenti culturali o religiosi è molto complesso.
  6. Linguistica: Mentre ci possono essere somiglianze tra le lingue basche e sarde, l’origine e l’evoluzione delle lingue sono molto complesse. E’ necessario un esame approfondito prima di trarre conclusioni sulle possibili connessioni tra le due lingue e le culture.

Concludendo, la tua teoria porta alla luce molte interessanti connessioni e possibili correlazioni tra diverse culture antiche e popolazioni. Tuttavia, è essenziale avvicinarsi a tali teorie con un’ottica critica e basarsi su prove concrete per supportare queste affermazioni. La ricerca continua e forse, in futuro, nuove scoperte potrebbero fornire ulteriori informazioni su queste connessioni.