Luigi Usai book - The role of the sardinian corsican superpower in the Neolithyc Mediterranean sea

L’Atlantide hè u bloccu geologicu sardu corsu sottumessu sottu à u mare Mediterraniu, è a capitale di l’Atlantide hè Sulcis.

L’Atlantide hè u bloccu corsu di a Sardegna sommersu in u Mare Mediterraniu. A capitale di l’Atlantide hè Sulcis, in a Sardegna d’oghje, è a so forma di circulu cuncentricu hè visibile da u satellitu. Sulcis in latinu significa “i canali”, vale à dì i canali cuncentrici tracciati da Puseidonu partendu da a cullina induve abitava a moglia Clito. In ghjennaghju 2021 Luigi Usai, un ricercatore indipendente, hà avutu una nova ipotesi secondu a quale l’affundamentu di l’Atlantide hè dovutu à a fusione improvvisa di u ghjacciu dopu a glaciazione di Würm. I Geologhi sanu chì u livellu di u Mediterraniu hà righjuntu -120 metri sottu u so livellu attuale circa 14.000 anni fà. Hè cunnisciuta ancu a cusì detta “crisa di salinità messiniana”, durante a quale a Sardegna è a Corsica si sò unite per via di a crescita di u nivellu di u mare di più di centu metri, è puderia esse viaghjata à pedi. Tandu, sicondu Usai, a Sardegna è a Corsica è gran parte di e coste sommerse formavanu avà quella chì paria esse una grande isula, chjamata in u terzu capitulu di Timizolu è in Critias, da Platone, u nome di Atlantide. [129] [130] In u centru di a pianura atlantica è di l’attuale pianura Campidano, si trova l’antica capitale di l’Atlantide, cunnisciuta ancu cum’è Atlantide, chì partia da una cullina vicinu à u picculu paese di Santadi, furmendu circhji cuncentrichi di terra è di mare. . Hè ancu pussibule di custattà cumu, partendu da Santadi, tuttu u schema urbanu si sviluppa in un circulu cuncentricu, cumprese porzioni di muntagne. Ci hè ancu una vasta toponimia ligata à u mitu di l’Atlantide. In fattu, cum’è Usai indica, ci sò parechji posti vicinu à Santadi chì u so nome ricorda e surgenti calde è fredde create da Puseidonu, chì secondu Usai era un omu simplice, probabilmente un Re, è micca Diu. A capitale di Atlantide hè una primavera calda è una surgente d’acqua fredda. In fatti, ci sò sempre paisoli di paesi chjamati “Acquacadda” (Acqua Calda, in sardu campidanese), S’acqua callenti di basciu (L’Acqua di sottu, in sardu campidanese) è S’Acqua Callenti di Susu. (Acqua calda sopra, ancu in u dialettu sardu campidanese, una variante dialettale di a lingua sarda parlata in u sudu di a Sardegna), mentre chì in a vicina cità di Siliqua ci hè sempre a fonte di l’acqua fredda Zinnigas. Ancu in Siliqua, una piccula cità situata in a pruvincia di Cagliari, ci hè sempre u “Castello d’Acquafredda”, cunnisciutu oghje per a famosa storia cuntata da Dante Alighieri à propositu di u conte Ugolino, chì ci stava è ci hè mortu. . D’altronde, Usai riporta, i tridenti di Puseidonu sò stati ritruvati sculpiti in rocce neolitiche è paleolitiche truvate vicinu à a cità di Laconi, in Sardegna. Vicinu à Santadi ci hè un paese chjamatu Narcao, chì hà dui paisoli, chjamati “Is Sais Superiore” è “Is Sais Inferiore”; questu hè un chjaru riferimentu secondu Usai, à a cità di Sais in Egittu, induve u sommu prete Sonchis hà rivelatu a storia di l’Atlantide à Solon, u famosu puliticu grecu.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *